Andrea Muzzi, un’estate di Fiorentina e cinema tra Villa Vogel e altri orizzonti

Sarà un’estate frizzante quella che sta preparando Andrea Muzzi a Firenze. La location preferenziale è il parco di Villa Vogel, nel popoloso quartiere dell’Isolotto. Si parlerà di Fiorentina e di cinema con ospiti illustri.
Che cosa hai in cantiere per le sere estive?Vogel_1
“Un talk show che si intitolerà Mi ritorni in mente e sarà condotto, oltre che dal sottoscritto, da Bruno Santini, in diretta radio su Radio Fiesole 100. Ospiti vecchie glorie della Fiorentina. Le date – da non perdere! – sono il 15 e il 29 giugno e il 7 luglio”.
Con quale spirito si può oggi parlare di calcio e con quale spirito ne parlerete nel talk show?
“Con divertimento! Il calcio è diventato un dramma, una questione di vita o di morte! Va bene la passione, ma, come dice il mio babbo, stringi stringi, il calcio alla fine è solo una palla che ruzzola. Quindi, con i nostri ospiti, cercheremo di ridere, anche per alleggerire le nubi nere che si sono addensate sul pianeta viola. L’allegria porta sempre ad essere più produttivi!”

Vogel_2Da tifoso della Fiorentina, cosa ti aspetti dalla prossima stagione una volta che quella 2016/2017 è stata finalmente archiviata? “Cosa mi aspetto? Hai l’email di Andrea Della Valle? Bisognerebbe farla a lui questa domanda! Io per natura sono ottimista e Pioli mi piace. Spero che Corvino riprenda la bacchetta magica e tiri fuori dal cilindro qualche calciatore che ci faccia sognare. Abbiamo bisogno di questo: i sogni!”

Hai altri progetti, sia per l’estate a Villa Vogel, sia per te in generale?
“Ad agosto a Villa Vogel organizzerò una rassegna di tre film dedicati alla commedia made in Tuscany. Il 24 agosto Athina Cenci riceverà il Premio Stenterello. E poi, da metà giugno partirà su La 5 un mio programma comico intitolato Lobagge, in cui ironizzo sulla precarietà del cinema italiano. Scritto ed interpretato, per la regia di Claudio Piccolotto, a ottobre dovrei girare un film come attore, mentre con Ugo Chiti ho appena finito di scrivere la nuova sceneggiatura del mio film, che spero di girare nel 2018. Da ottobre riprenderò pure il mio spettacolo All’alba perderò”.Vogel_3
Un fitto programma di lavoro dunque per il nostro Andrea Muzzi: cominciamo a gustarcelo a partire dai primi appuntamenti a Villa Vogel, splendido parco del quartiere 4 di Firenze, dove l’attore e regista toscano vive e dove nascono i suoi pirotecnici progetti!

Enrico Zoi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*