Comuni ricicloni: Certaldo al primo posto in provincia di Firenze

Per l‘assessore Masini: “Un riconoscimento all’impegno quotidiano dei certaldesi”

20190702111457097Con una percentuale di raccolta differenziata complessiva pari allo 85,3% Certaldo si classifica, per la prima volta da quando è stata attivata la raccolta porta a porta, al primo posto nella classifica “Comuni Ricicloni” tra i comuni della provincia di Firenze (13 in tutto i comuni censiti in questa classifica) stilata ogni anno da Legambiente.
Primo posto cui fa seguito il secondo a livello toscano, dietro a Monsummano Terme, per i comuni sopra 15.000 abitanti.

“Comuni Ricicloni” è un’iniziativa di Legambiente, patrocinata dal Ministero per l’Ambiente, che premia le comunità locali, amministratori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata.

“E’ una bella notizia per Certaldo, perché questo indicatore è un segnalo dell’impegno che i certaldesi mettono quotidianamente nelle attività di differenziazione e raccolta dei rifiuti domestici – dice l’assessore all’ambiente, Jacopo Masini – c’è una sempre crescente consapevolezza dell’importanza del ciclo del recupero dei rifiuti per la tutela dell’ambiente e l’amministrazione è impegnata per aumentare questa sensibilità, con acquisti ecologici, comportamenti responsabili, favorendo i progetti di sensibilizzazione nelle scuole.
Un premio non può far altro che gratificare tutti i cittadini e spingerli a far meglio anno dopo ann

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*