Cosimo I, la Toscana e nuovi finanziamenti

“Il 27 agosto 1569 atto fondativo della nostra regione, giusto celebrarlo”  così in occasione del 450esimo anniversario dell’ascesa di Cosimo I de’ Medici alla carica di primo Granduca di Toscana, il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, terrà domani martedì 27 agosto alle 12 una conferenza stampa in sala Barile del palazzo del Pegaso. “Quel giorno, il 27 agosto 1569, papa Pio V insignì Cosimo I del titolo di ‘Magnus Dux Etruriae’, istituendo così il titolo di Granduca per chi, da allora in poi, fino all’Unità d’Italia, si succedette alla guida della Toscana”, ricorda Giani.

A luglio era anche stato approvato un muovo bando per le celebrazioni su Cosimo I de’ Medici  e per compiere un gesto simbolico in onore di Cosimo de’ Medici, “Granduca che ha svolto il proprio ruolo avendo come fine l’unificazione della Toscana”, e di quell’atto “fondativo che fece della Toscana la prima regione italiana”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*