Natale: comprate alberi veri!

Natale e alberi di natale. Ogni anno in pochi resistono alla voglia di fare l’albero e  resta sempre il dilemma Albero vero o finto?  Un appello arriva da Confagricoltura Toscana che consiglia di scegliere alberi veri perché fanno bene alla nostra salute e all’ambiente. 

Il presidente della sezione florovivaistica Francesco Mati la ritiene una scelta “green ed ecologica che migliora la qualità dell’aria nelle nostre case.

Come dargli torto? Molte persone acquistano alberi di Natale di dubbia provenienza senza domandarsi  cosa contengono e come sono prodotti. Più basso è il costo e più facile che vengano dall’estero e è sicuro che contengano cloruro di polivinile o PVC sostanze particolarmente pericolose.francesco_mati

Avete un albero artificiale ma lo cambiate ogni 5-7 anni? Non siete tipi ecologici e  “rinnovate” l’aria natalizia della vostra casa di sostanze pericolose. Se a questo aggiungete i costi di smaltimento, capite che siete “out”.

Un abete in vaso o una punta migliorano invece la qualità dell’aria di casa vostra filtrandola, regalano un buon profumo di resina e vi fanno compagnia, perché un albero è una cosa viva. Proprio per questo bisogna metterlo in un vaso con della terra abbastanza capiente e annaffiarlo un po’ perché nelle nostre case fa un po’ caldo per loro.

Inoltre acquistando con attenzione un albero vero, facendo attenzione alla provenienza si possono aiutare le aziende del territorio. E alla fine può tornare nel bosco, seguiteci e vi diremo dove portare il vostro albero a fine festività.

Roberta Capanni

Journalist

 

 

 

 

 

Quando si sceglie un albero di Natale vero “è importante  il cartellino che ne certifica la provenienza – prosegue Mati – Acquistarlo significa fare una scelta rispettosa della natura, contribuire a un ciclo di vita e sostenere le aziende del territorio”

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*