Premio Vallombrosa 2017, grazie Rotary Valdisieve

Conf. stampa Premio Vallombrosa min20150630_134301Chi si occupa del territorio di cui fa parte fa un’azione utile a tutta la comunità. E’  anche per questo che ci sembra di grande rilevanza il Premio Letterario nazionale Vallombrosa che ogni anno richiama l’attenzione non solo su Vallombrosa e il suo monastero ma su tutta la Valdisieve.

La cultura è il motore di una società giusta, la conoscenza allontana l’abbandono e il premio Letterario Vallombrosa, creato e voluto dal Rotary Club Valdisieve (che in Valdisieve porta aventi progetti importati come la prevenzione dal melanoma cutaneo)  è un esempio di come si possa aiutare il territorio facendo cultura.

Quest’anno il tema dedicato al cibo “Pane, Olio, Vino: il cibo fra sacro e mondano” vede in finale  tre scrittori di grande livello come Andrea Segrè e Simone Arminio, Massimo Montanari, Vincenzo Abbate, con due saggi e un romanzo,  e una serie di iniziative che hanno coinvolto le scuole.

Un’operazione che guarda anche alle nuove generazioni: ai ragazzi della scuola M. Guerri di Reggello, infatti,   è stato chiesto di puntare l’attenzione su “riciclo razionale dei contenitori” del cibo e delle bevande dando libero sfogo alla fantasia.  Seguiti dalle professoresse di Arte Claudia Perugi,  eda quelle di tecnologia Daniela Scapecchi e Giuseppina Pizzonia, hanno creato oggetti d’arte e di utilità che saranno sottoposti al giudizio di una giuria.

Questa assegnerà un punteggio da 1 a 100 ad ogni elaborato in funzione dei seguenti parametri: creatività, precisione esecutiva, attinenza al concetto base del tema. La premiazione avverrà durante l’evento “Premio Letterario Vallombrosa, Edizione 2017” che avrà luogo presso l’Abbazia di Vallombrosa.

Le opere letterarie edite selezionate da una giuria di qualità composta da giornalisti, scrittori, operatori del campo della cultura sono state scelte in base alle indicazioni di 12 librerie dell’area fiorentina che, dato il tema, hanno indicato le più significative.

La giornata del 27 maggio l’evento finale dell’edizione 2017  vedrà, fin dalla mattina, il coinvolgimento degli studenti  dell’Istituto Statale Superiore Ernesto Balducci di Pontassieve che, avendo letto i libri selezionati, potranno confrontarsi sull’argomento con gli autori finalisti. Nel pomeriggio sarà svelato il nome del vincitore dell’edizione 2017 del Premio Letterario Nazionale Vallombrosa e saranno presentate tutte le iniziative che hanno accompagnato il progetto come laraccolta alimentare straordinaria fatta  in collaborazione con il Banco Alimentare. Nell’occasione sarà premiato anche il presidente del Banco Alimentare della Toscana Leonardo Carrai.

A condurre il pomeriggio sarà Alberto Severi giornalista RAI. Il Premio Rotary Vallombrosa ha ottenuto il Patrocinio della Regione Toscana , del comune di Dicomano, del Comune di Rufina, Comune di Pelago, Comune di Reggello, Comune di Pontassieve,  Città metropolitana di Firenze e ottenuto la collaborazione di Rotary Club Firenze Valdisieve Satellite “Granducato” e Rotaract Club Firenze Centenario.

Nadia Fondelli

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*