Rassegna i Parolieri al Classico Galileo

Rassegna i Parolieri. I moderni narratori di emozioni in musica.

 I gotta ramble on, sing my song.  Successo per Iacopo Meille al Liceo Classico Galileo di Firenze per la rassegna i parolieri.
Fiorentino 50enne e da 10 anni cantante (e compositore) per i britannici Tygers of Pan Tang,  Iacopo Meille  ha presentato la sua arte ai ragazzi all’interno della rassegna “I parolieri”.

In Aula Magna tra gli ospiti anche Sergio Salaorni, Jacopo Cappuccio e Maria Federica Giuliani, in rappresentanza del Comune di Firenze.
Iacopo 4

Iacopo Meille ha anche proposto (voce e chitarra) due brani, passando dagli amati Led Zeppelin ai General Stratocuster & The Marshals: è stato  molto comunicativo con le tre classi presenti quando ha preso spunto dalle domande di Giancarlo Passarella per raccontare non solo la sua personale storia, ma anche quella di un rock che da Firenze si apre al mondo.

Un grande lavoro che arriva agli adolescenti che con la musica hanno un rapporto quasi vitale.

Prossimo ed ultimo incontro 10 aprile con Fabrizio Berlincioni compositore per Mina, Fausto Leali, Anna Oxa,  Anna Tatangelo, New Trolls, Adriano Celentano, Massimo Ranieri e ora dedito allo scouting. Con lui sarà presente anche Luca Bechelli dello studio di registrazione Pippolatico Music.

Gli incontri in ricordo di Matilde Cecchi, studentessa del liceo Galileo e con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*