Scandicci: “Impariamo a difenderci dalle truffe”, incontri con i Carabinieri

Nei sabati 28 settembre, 26 ottobre e 23 novembre

Campagna per la sicurezza dei cittadini a cura della Compagnia dei Carabinieri di Scandicci, del Comando di Polizia Municipale e del Comune di Scandicci.

Per questo motivo sono organizzati tre incontri pubblici nei quartieri per affrontare il problema delle truffe agli anziani, sabato 28 settembre alle 17 presso la Saletta Rolando Cammilli presso la sede Cna in via 78esimo Reggimento Lupi di Toscana (accanto al Palazzo comunale), sabato 26 ottobre alle 17 alla Casa del Popolo di San Giusto in via Ponte a Greve 119, e sabato 23 novembre 2019 alle 17 presso il Villaggio Socet in piazza Nenni 7 a Vingone.

“Gli obiettivi di queste azioni sono la tranquillità e la sicurezza dei cittadini – dice l’assessore alla Sicurezza Andrea Anichini – c’è piena collaborazione tre la Compagnia dei Carabinieri, l’Amministrazione Comunale e il Comando di Polizia Municipale, perché il fenomeno delle truffe si combatte sia reprimendo i reati sia facendoci carico, noi e l’intera comunità, delle situazioni degli anziani, ben sapendo che quando ci sono casi di solitudine le persone sono ancora più esposte ai rischi”. I primi consigli per evitare le truffe sono quelli di non fare entrare in casa sconosciuti e di diffidare di estranei che suonano alla porta in orari inusuali, soprattutto se si è soli in casa; in ogni caso non va dato denaro a sconosciuti che dicono di essere funzionari di enti pubblici o privati di vario tipo. Per qualsiasi segnalazione ai Carabinieri l’appello è di chiamare il 112.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*